News 2015

30 Dicembre 2015

Assemblea degli iscritti e simpatizzanti con tesseramento 2015_2016

È stato un vero piacere ieri trascorrere la serata con Cena sociale organizzata dal "Fans Club MARTA BASTIANELLI"  insieme alla nostra Campionessa, alla quale auguriamo tutte le gioie del mondo per un 2016 migliore e sostenerla per questa nuova avventura. Un amico dice:Non si smette di pedalare quando si invecchia, si invecchia quando si smette di pedalare...
Forza Campionessa! Alla mgnifica serata, oltre al direttivo del fans club era presente anche il Sindaco della città Maurizio Caliciotti.

ALE’ – CIPOLLINI – GALASSIA: DA DOMANI ATLETE E STAFF IN RITIRO SULLE STRADE DI CECINA (LI)

Pubblicato 1 dicembre 2015 | Strada

L’inizio della stagione 2016 è sempre più vicino. Le atlete del Team Alé Cipollini Galassia si ritrovano infatti, per il primo ritiro stagionale. Staff e atlete si ritroveranno da domani, mercoledì 2 a martedì 8 dicembre a Cecina, presso La “Buca del Gatto”. Sarà la prima vera occasione per “costruire” la squadra, dopo aver messo insieme tanti nomi importanti e creato un gruppo di atlete forti che non nasconde le proprie ambizioni stagionali. I direttori sportivi, Fortunato Lacquaniti e Fabiana Luperini potranno trascorrere un’intera settimana con le loro atlete che avranno modo di stare insieme e di conoscersi meglio, lavorando alle fondamenta di una stagione impegnativa e, per quel che spera tutto lo staff, entusiasmante.

Quello di dicembre è il primo ritiro in programma, ma ne seguiranno altri nella prima parte del 2016, come voluto dal Management del Team Alé Cipollini Galassia: “E’ il modo migliore per “cementare” il gruppo, che deve conoscersi e “cementarsi” e questo ritiro è il modo migliore per farlo: non mancheranno, infatti, momenti di svago e divertimento che danno alle ragazze la possibilità di fare davvero squadra”. Una squadra che ha mantenuto l’ossatura della scorsa stagione, con la conferma di Malgorzata Jasinska, Marta Tagliaferro, Dalia Muccioli, Francesca Cauz, Beatrice Rossato, Annalisa Cucinotta, ma della quale sono entrate a fare parte anche altre importanti atlete: Marta Bastianelli, Emilia Fahlin, Ane Santesteban, Anna Trevisi e la giovane Martina Alzini. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

 

23 Novembre 2015

I premiati: da sinistra si riconoscono Simone Consonni, Davide Rebellin, Davide Formolo e Marta Bastianelli.

Tradizionale appuntamento di fine stagione al convento Carmelitano di Santa Lucia alla Castellina, centro spirituale della Federciclismo Italiana, a Sesto Fiorentino. La “due giorni” è iniziata sabato col convegno indetto dall’Adis-Pro-Associazione Direttori Sportivi Professionisti, presidente Davide Goetz, che ha consegnato il premio “Timone d’Oro” a Franco Gini: presenti 60 direttori sportivi, tra cui l’olimpionico e due volte iridato Paolo Bettini.
Oggi il veronese Davide Formolo (Cannondale-Garmin), 23 anni, vincitore della tappa a La Spezia al Giro d’Italia e “pupillo” del c.t. Davide Cassani, ha ricevuto il Premio “Coraggio ed avanti”. Premiati anche un altro veronese, Davide Rebellin, che ha 44 anni, il d.s. Beppe Martinelli, Simone Consonni (argento al Mondiale under 23) e Marta Bastianelli, tornata in Nazionale al Mondiale di Richmond. La consegna è avvenuta dopo la funzione religiosa officiata da Padre Agostino Gelli.
I premiati: 12° Premio Coraggio e Avanti a Davide Formolo; 9° Premio Ammiraglio d’Oro a Giuseppe Martinelli; 8° Premio Promessa Juniores “Mario Sani” a Tommaso Fiaschi; 6° Premio Franco Ballerini a Rino Marchesi; 5° Premio Donne élite a Marta Bastianelli; 4° Premio Under 23 a Simone Consonni; 3° Premio Over 35 “Edo Gelli” a Davide Rebellin; 2° Premio Alfredo Martini a Marzio Bruseghin.

 

13 Novembre 2016

La Alè Cipollini Galassia si appresta ad affrontare la sua sesta stagione con molte novità. Alla presentazione del team — che si è tenuta in serata nel Palazzo Gran Guardia di Verona e a cui hanno preso parte tra gli altri Mario Cipollini e il c.t. azzurro Dino Salvoldi — è stato presentato uno sponsor di prestigio che entra nel ciclismo femminile: Parmigiano Reggiano farà per la prima volta la sua comparsa sulle maglie della squadra. Volti nuovi anche fra le 12 atlete dell’organico, come la svedese Emilia Fahlin. Questa la formazione completa della squadra italiana diretta da Alessia Piccolo: Martina Alzini, Marta Bastianelli, Francesca Cauz, Annalisa Cucinotta, Emilia Fahlin (Sve), Uneia Fernandes (Bra), Malgorata Jasinska (Pol), Dalia Muccioli, Beatrice Rossato, Ane Satesban (Spa), Marta Tagliaferro, Anna Trevisi. I direttori sportivi sono Fortunato Lacquaniti e la cinque volte vincitrice del Giro Rosa Fabiana Luperini.

Campionessa Italiana su pista

27 Sett 2015

Campionato del mondo 2015 Richmond in Virginia   

Ancora una volta l'Italia arriva lì a giocarsela e come squadra si merita un bel voto. Va segnalata un'ottima Marta Bastianelli in versione gregaria nella prima parte di gara ma tutte le ragazze si sono mosse abbastanza bene (Ratto all'inizio, Guderzo in regia, Cecchini in marcatura) considerato che non c'è stata grande battaglia nei primi giri. La squadra ha corso compatta con Giorgia Bronzini "SFORTUNATISSIMA" all'ultimo Km (rottura del cambio) ed Elisa Longo Borghini per un soffio non va sul podio (4^ Classificata).

27 Sett. 2015

Commenti della gara di oggi? Beh un Mondiale è già una gara dura di per se, è un terno all' otto, una così detta "gara di un giorno" dove tutte possono avere la sua giornata di gloria o il suo giorno peggiore ! Ecco,oggi ognuna di noi ha vissuto più o meno ogni sensazione di queste, aggiungendo anche quella peggiore "la sfiga" ! È facile fare sentenze da casa o fuori competizione, ma la cosa di cui sono certa è che ognuna di noi ha dato il massimo restando unite fino alla fine ... Ed è x questo che vi dico GRAZIE a tutte compreso il personale e lo Staff di questi giorni fantastici passati insieme: Giorgia Bronzini, Elena Cecchini, Elisa Longo Borghini (a cui faccio di nuovo i complimenti per il bellissimo piazzamento) Valentina Scandolara, Tatiana Guderzo, Rossella Ratto e Sivia Valsecchi.

26 Sett. 2015

Ciao a tutti amici.... Grazie per esserci stati proprio nel momento più delicato della mia vita,quando qualc uno pensava che la mia carriera fosse finita davanti a qualche ostacolo! Invece sono qui a Richmond in Virginia per disputare il mio secondo Mondiale ... Esserci è già una vittoria,ma come sempre cercherò di far bene insieme a tutta la squadra ! Il mio nuovo motto è Never Back down ! Un abbraccio e non mancate questa sera tutti davanti alla TV Rai Sport ore 19:00 ...

15 Sett. 2015

La nostra Marta torna a vestire la maglia della nazionale ai mondiali

Marta Bastianelli farà parte della rappresentativa azzurra donne Elite che affronterà il mondiale di Richmond. L’atleta laziale delle Fiamme Azzurre, campionessa del mondo nel 2007, torna così ad affrontare la corsa più importante dell’anno: insieme a lei sono state convocate Giorgia Bronzini (Forestale – Wiggle Honda), Elisa Longo Borghini (Fiamme Oro – Wiggle Honda), Elena Cecchini (Fiamme Azzurre – Lotto Soudal), Tatiana Guderzo (Fiamme Azzurre – Hitec Products), Rossella Ratto (Fiamme Azzurre – Inpa Sottoli), Silvia Valsecchi (Bepink La Classica) e Valentina Scandolara (Esercito – Orica AIS).  Una riserva sarà decisa alla vigilia del mondiale, la riserva già stabilita da Dino Salvoldi è Maria Giulia Confalonieri (Alé Cipollini). Il Comitato Regionale del Lazio FCI, nella persona del presidente Antonio Pirone, augura un caloroso in bocca al lupo all’atleta laziale, con la speranza che possa difendere al meglio i colori azzurri nella gara più importante dell’anno.

Carlo Gugliotta

 

12 Sett. 2015

E’ l’ex iridata Marta Bastianelli (suo il mondiale 2007 a Stoccarda) ad aggiudicarsi la prima tappa del “Toscana” 2015. La portacolori della Vaiano Fondriest (28 anni) si è imposta in volata alla lituana Daiva Tuslaite e a Maria Giulia Confalonieri. In classifica non cambia la leader, l’olandese Van Vleuten, ma, grazie agli abbuoni, varia il podio: seconda ora è la stessa Tuslaite (a 2”), terza la Confalonieri (a 2”).
Gara piena di iniziative senza però una felice conclusione. Il primo timido tentativo di attacco arriva a metà gara grazie al tentativo di un quartetto movimentato da Anna Maria Stricker (Bianchi Giusfredi), con con la brasiliana Uenia Fernandes (Alè Cipollini), Sofia Bertizzolo (Rapp. Veneto) e la russa Svetlana Vasilieva; vantaggio massimo 20”. Altro piccolo scossone al primo gran premio della montagna a Segromigno Monte con l’allungo di un terzetto composto dalla polacca Malgorzata Jasinska (Alè Cipollini), dalla lituana Daiva Tuslaite (Bianchi Giusfredi) e dall’azzurra Lara Vieceli (Michela Fanini Record Rox); fuggitive riprese nei pressi dell’ultimo passaggio dallo striscione d’arrivo che, tra l’altro, metteva in palio secondi di abbuono finiti a Maria Giulia Confalonieri (3”), a Valentina Scandolara (2”) e alla Tuslaite (1”).
Sull’ultima rampa ancora la Jasinska con la Tuslaite e la Vieceli a menar le danze senza però ottenere risultati significativi. Da qui l’arrivo allo sprint del gruppo delle migliori. Mattina interamente dedicata a Michela Fanini con la Santa Messa in ricordo a 21 anni dalla scomparsa, officiata da don Paolo nella Chiesa della Madonna dell’Addolorata di Segromigno Piano. Prima della corsa, durante la presentazione delle squadre, patron Brunello Fanini ha voluto ricordare Chiara Pierobon, la sfortunata giovane ciclista scomparsa qualche mese fa in seguito ad un malore mentre si stava recando con la sua squadra (la Fassa Bortolo) in una corsa in Germania; era presente il babbo Gianni e la mamma Federica. Infine, prima del via, visita della carovana al cimitero del piccolo paese dove c’è la cappella dedicata a Michela Fanini; fiori ed esecuzione del silenzio alla presenza di tutte le detentrici di maglia. (Foto di Flaviano Ossola)

03 Sett. 2015
Boels Rental Ladies Tour (Olanda)

Esaltante prestazione di una sempre più convincente Marta Bastianelli nella terza frazione del “Boels Rental Ladies Tour” (2.1), prestigiosa gara a tappe internazionale con al via le migliori interpreti del pedale rosa, alla ricerca del giusto colpo di pedale in vista degli imminenti Campionati del Mondo di Richmond. La portacolori del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest, che sulle strade dei Paesi Bassi sta difendendo la maglia della nazionale azzurra, dopo il sesto posto conquistato nella seconda frazione, disputata ieri, ha tagliato il traguardo della tappa odierna al secondo posto, alle spalle della statunitense Lauren Hall, con la quale si era avvantaggiata sul resto del gruppo già a metà gara. Grazie a questo secondo posto, il terzo della stagione in corso, l’ex campionessa del mondo su strada è balzata al comando della classifica generale della corsa a tappe olandese, relegando ad un secondo di ritardo la Hall e a 5 secondi la dominatrice delle prime due tappe Jolien D’Hoore (Wiggle – Honda). Nella giornata di domani, venerdì 4 agosto, è in programma una cronometro individuale di 11,4 chilometri spalmati sulle strade della cittadina di Oosterhout. La competizione, invece, terminerà domenica 6 settembre. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest


Ordine di Arrivo terza Tappa:
1      Lauren Hall (USA) USA National Team   2:42:08
2      Marta Bastianelli (Ita) Italian National Team                    
3       Kirsten Wild (Ned) Hitec Products           0:00:22

Classifica Generale:
1      Marta Bastianelli (Ita) Italian National Team    7:56:07
2      Lauren Hall (USA) USA National Team   0:00:01
3      Jolien D'hoore (Bel) Wiggle Honda          0:00:05
4      Lucinda Brand (Ned) Rabo Liv Women Cycling Team      0:00:12
5      Amy Pieters (Ned) Team Liv-Plantur      0:00:15

02 Settembre 2015
Boels Rental Ladies Tour (Olanda)

Ottimo 6° posto di ‪‎Marta Bastianelli‬ nella seconda frazione del "Boels Rental Ladies Tour", in programma sulle strade dei Paesi Bassi. L'ex iridata si è dimostrata la migliore azzurra in gara!


1       Jolien D'hoore (Bel) Wiggle Honda          2:34:41
2       Lucinda Brand (Ned) Rabo Liv Women Cycling Team                      
3       Christine Majerus (Lux) Boels Dolmans Cycling Team                                    
6       Marta Bastianelli (Ita) Italian National Team  

                

01 Settembre 2015
Boels Rental Ladies Tour (Olanda)

Ordine di arrive prima tappa


1       Jolien D'hoore (Bel) Wiggle Honda          2:39:23
2       Lucy Garner (GBr) Team Liv-Plantur                       
3       Lucinda Brand (Ned) Rabo Liv Women Cycling Team                      
16      Marta Bastianelli (Ita) Italian National Team   

 31 Agosto 2015

Soddisfazione in casa Aromitalia – Vaiano – Fondriest e Vaiano – Fondriest – Autofan. L’ex iridata Marta Bastianelli, reduce dalle brillanti prestazioni nella prova tedesca di Coppa del Mondo e sulle strade transalpine del “Trophée d’Or”, è stata convocata in azzurro per disputare l’edizione 2015 del “Boels Rental Ladies Tour”, gara a tappe internazionale 2.1 in programma nei Paesi Bassi. La competizione, che prenderà il via domani, martedì 1° settembre e si concluderà domenica 6 settembre, vedrà schierate ai nastri di partenza le migliori interpreti del panorama ciclistico internazionale alla ricerca del giusto colpo di pedale in vista dei prossimi Campionati del Mondo di Richmond. Sei le frazioni da affrontare, con una cronometro individuale di 11,4 chilometri collocata nella giornata di venerdì.

03 Agosto 2015

Marta: sta vivendo una stagione positiva con la divisa dell’Aromitalia-Vaiano. La campionessa del mondo 2007, ferma nella passata stagione per via della maternità, si è fatta vedere in ottime condizioni al Giro Rosa, sfiorando un successo di tappa e risultando spesso con le primissime, e ieri ha confermato ancora una volta il notevole stato di forma: il ciclismo italiano sta ritrovando la vera Marta Bastianelli.

 

02 Agosto 2015

Gara di CdM Sparkassen (Germania)

Settimo posto per Marta Bastianelli (Aromitalia-Vaiano) ormai stabilmente tra le migliori

07 Luglio 2015

Grande Marta "The Panther"

Un piazzamento che mi fà davvero piacere, che sicuramente mi fà pensare ai sacrifici che faccio x il mio lavoro, alla semplicità di tutto,alle poche pretese che ho e anche alle poche pressioni che mi fanno,e sopratutto alla mia grande Famiglia che mi sostiene perché io riesca a fare il mio meglio... Questo è tutto per voi. Grazie Marta... sei sempre la nostra Campionessa del Mondo.

iL PODIO DELLA 4^ TAPPA DEL GIRO ROSA 2015. A sx Marta Bastianelli 2^ classificata

27 Giugno 2015

La squadra delle Fiamme Azzurre che parteciperà ai Campionati italiani CATEGORIA ELITEcon Marta Bastianelli (in alto 2 da dx)


17 Giugno 2015

UFFICIALIZZATI I NOMI DELLE 19 SQUADRE AL VIA DEL “GIRO ROSA” EDIZIONE NUMERO 26

Mancano circa 15 giorni alla partenza ufficiale del 26° Giro d’Italia Internazionale Femminile, che scatterà con il Prologo in notturna a Lubiana (Slovenia). In questi giorni, la 4 Erre ASD presieduta da Giuseppe Rivolta ha chiuso la lista delle squadre partecipanti alla manifestazione di quest’anno, per un totale di 19 teams. Dall’Olanda arrivano ben tre formazioni, la Rabo-Liv della campionessa mondiale in carica Pauline Ferrand – Prevot, la Boels – Dolmans di Lizzie Armitstead e la Liv – Plantur. La Orica-AIS di Valentina Scandolara rappresenterà la lontana Australia, mentre da Gran Bretagna e Germania provengono le altre corazzate Wiggle Honda (con Elisa Longo Borghini, Giorgia Bronzini e Mara Abbott) e Velocio-SRAM. Infine la Nazionale Messicana sarà presente come unica rappresentante dell’America Latina.
In Europa troviamo la svizzera Bigla Pro Cycling Team di Annemiek Van Vleuten, già Maglia Rosa e vincitrice di due tappe nella passata edizione, la BTC City Ljubljana padrona di casa nei primi due giorni di corsa, e la Lotto – Soudal Ladies della Campionessa Italiana Elena Cecchini. Per quanto riguarda l’Asia ci sarà la kazaka Astana – Acca Due O e infine chiudiamo con le squadre italiane Alè – Cipollini – Galassia, Servetto – Footon, BePink – LaClassica, Tre Colli – Forno d’Asolo, Top Girls – Fassa Bortolo, Michela Fanini – Rox, Aromitalia – Vaiano – Fondriest (con la nostra Marta Bastianelli) e Inpa Sottoli – Giusfredi – Bianchi. (Foto di Flaviano Ossola)

 

 


Ufficio Stampa Giro Rosa 2015

 

27 marzo 2015

AROMITALIA – VAIANO – FONDRIEST: DOMENICA IMPEGNO IN COPPA DEL MONDO A CITTIGLIO

Il primo grande appuntamento della stagione agonistica 2015 attende il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest nella giornata di domenica 29 marzo. Il “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” è l’unica prova italiana della Coppa del Mondo ed è il primo vero importante banco di prova internazionale per la formazione di patron Stefano Giugni. A guidare il team toscano, reduce dal buon “Giro della Campania”, ci penseranno le ex iridate Marta Bastianelli, ottava domenica scorsa sulle strade di Caivano, e Rasa Leleivyte, supportate dalla lettone Lija Laizane, dalla statunitense Allison Linnell, dall’aretina Alessia Martini e dalla diciottenne di Somma Lombardo Martina Biolo, unica atleta varesina ad onorare la gara della Città Giardino. La competizione avrà inizio alle ore 13:30 da Laveno Mombello (VA) e si concluderà poco dopo le ore 16:30 a Cittiglio (VA). Da Laveno Mombello il gruppo transiterà per Reno e Arolo di Leggiuno, quindi Monvalle, Leggiuno, Sangiano, Caravate, Gemonio e Cittiglio dove inizierà un circuito di 38 chilometri per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Rancio Valcuvia, Cassano Valcuvia, Mesenzana, Grantola, Cunardo (G.P.M.), Bedero Valcuvia, Brinzio, Castello Cabaglio, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio. Gli ultimi 68 chilometri di gara prevedono quattro volte il passaggio per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Cuvio, Comacchio, Orino (G.P.M.), vetta della corsa con i suoi 450 mslm, quindi Azzio, Gemonio e arrivo a Cittiglio dopo 123 chilometri. La gara di Coppa sarà preceduta dalla terza edizione del “Trofeo Da Moreno”, unica competizione di carattere internazionale, oltre ad Europei e Mondiali, riservata alla categoria Juniores. A difendere i colori del team Vaiano – Fondriest – Autofan ci saranno Valeria Arzilli, Sofia Gori, Giulia Marchesini e Nicole Nesti. Per loro 63 chilometri da percorrere con partenza fissata alle ore 9:15 da Laveno. Il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest sarà diretto in ammiraglia da Matteo Ferrari e Renato Poli, mentre il team Vaiano – Fondriest – Autofan sarà guidato da Salvatore Corrao. (Nella foto di Flaviano Ossola la squadra in allenamento)
Aromitalia – Vaiano – Fondriest al “Trofeo Alfredo Binda – Coppa del Mondo”
- Bastianelli Marta (Italia, 30.04.1987)
- Biolo Martina (Italia, 12.07.1996)
- Laizane Lija (Lettonia, 06.07.1993)
- Leleivyte Rasa (Lituania, 22.07.1988)
- Linnell Allison (Stati Uniti d’America, 02.05.1990)
- Martini Alessia (Italia, 10.01.1992)
Vaiano – Fondriest – Autofan al “3° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda”
- Arzilli Valeria (Barberino del Mugello, 31.01.1997)
- Gori Sofia (Montevarchi, 12.05.1998)
- Marchesini Giulia (Castiglion Fiorentino, 14.05.1998)
- Nesti Nicole (Maresca, 20.09.1997)
Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Foto di Flaviano Ossola

23. Marzo 2015

Marta Bastianelli tra le più forti nella prima edizione del “Giro della Campania”

Brillante prestazione del team Aromitalia - Vaiano - Fondriest nella prima edizione del "Giro della Campania in Rosa", gara Open disputata nella giornata di ieri sugli 82 chilometri del percorso disegnato tra Grumo Nevano (NA) e Caivano (NA). L'ottima prestazione offerta dalle sette atlete dirette in ammiraglia dal tecnico Elisa Maggini è culminata con l'ottava piazza colta da Marta Bastianelli. L'ex campionessa del mondo è arrivata terza nell'affollato sprint del gruppo giunto ad una manciata di secondi dalle cinque fuggitive che si sono giocate la vittoria. La gara, fortemente condizionata dalla pioggia, caduta copiosa nei chilometri finali, ha visto schierarsi al via 112 atlete.


Ordine di arrivo:
1. Simona FRAPPORTI (Alé Cipollini Galassia)
2. Chiara Pierobon (Top Girls Fassa Bortolo)
3. Ruby Livingstone (BePink LaClassica)
4. Olena Demydova (Astana AccaDueO)
5. Tetyana Riabchenko (Inpa Sottoli Bianchi)
6. Soraya Paladin (Top Girls Fassa Bortolo)
7. Ilaria Sanguineti (BePink LaClassica)
8. Marta Bastianelli (Aromitalia Vaiano Fondriest)
9. Milda Jankauskaite (Astana AccaDueO)
10. Anna Trevisi (Inpa Sottoli Bianchi)


21 marzo 2015
Secondo impegno stagionale per il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest. La squadra della Valbisenzio, diretta in ammiraglia dall’esperta tecnica Elisa Maggini, si schiererà al gran completo sulla linea di partenza della prima edizione del “Giro della Campania in Rosa”. La gara Open, in programma domenica 22 marzo con partenza fissata a Grumo Nevano (NA) ed arrivo collocato a Caivano (NA), si svilupperà sulla distanza di 84,4 chilometri non particolarmente impegnativi dal punto di vista altimetrico. A difendere la casacca verde-blu del team pratese ci penseranno le due ex campionesse del mondo Marta Bastianelli e Rasa Leleivyte, la polacca classe 1989 Ewelina Szybiak, la ventunenne lettone Lija Laizane, l’aretina ‘doc’ Alessia Martini, la giovane varesina di Somma Lombardo Martina Biolo e l’americana Allison Linnell. La compagine presieduta da Stefano Giugni potrà contare anche sulla presenza al via delle quattro Juniores del team Vaiano – Fondriest – Autofan, tutte all’esordio stagionale. L’azzurra di Ponferrada Nicole Nesti, la campionessa italiana della cronosquadre Valeria Arzilli e le due primo anno Sofia Gori e Giulia Marchesini, cercheranno di trovare il colpo di pedale giusto in vista del “Trofeo Da Moreno – Piccola Coppa del Mondo Juniores” in programma domenica 29 marzo. Il “Giro della Campania” scatterà alle ore 9:30 in punto da Grumo Nevano (Piazza Domenico Cirillo) e si concluderà nel cuore di Caivano (Corso Principe Umberto I), poco prima di mezzogiorno. (Nella foto di Flaviano Ossola la squadra in allenamento sulle strade di Vaiano)
Aromitalia – Vaiano – Fondriest al “1° Giro della Campania in Rosa”
- Bastianelli Marta (Italia, 30.04.1987)
- Biolo Martina (Italia, 12.07.1996)
- Laizane Lija (Lettonia, 06.07.1993)
- Leleivyte Rasa (Lituania, 22.07.1988)
- Linnell Allison (Stati Uniti d’America, 02.05.1990)
- Martini Alessia (Italia, 10.01.1992)
- Szybiak Ewelina (Polonia, 13.09.1989)
Vaiano – Fondriest – Autofan al “1° Giro della Campania in Rosa”
- Arzilli Valeria (Barberino del Mugello, 31.01.1997)
- Gori Sofia (Montevarchi, 12.05.1998)
- Marchesini Giulia (Castiglion Fiorentino, 14.05.1998)
- Nesti Nicole (Maresca, 20.09.1997)
Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

02 Marzo 2015

Presentazione in grande stile per il Team Aromitalia – Vaiano – Fondriest


Vaiano (PO), 1 Marzo 2015 – Dieci atlete in rappresentanza di sei nazioni e due continenti: questo è l’organico del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest, la formazione toscana di patron Stefano Giugni che si appresta a vivere un’altra intensa stagione agonistica. La squadra toscana è stata svelata nel tardo pomeriggio di ieri nella cerimonia di presentazione predisposta in grande stile nell’ormai tradizionale scenario della cinquecentesca “Villa Vai al Mulinaccio” di Schignano, frazione del comune di Vaiano (PO). Grande attesa per le ‘mamme volanti’ Marta Bastianelli, già campionessa del mondo a “Stoccarda 2007”, e Rasa Leleivyte, iridata tra le Juniores nel 2006 e campionessa europea nella massima categoria nel 2008. La romana, classe 1987, e la lituana, nata nel 1988, sono anche le atlete più esperte del team della Valbisenzio. Un team giovane, l’età media è di 23 anni, e ricco di talenti tutti da scoprire. Bastianelli e Leleivyte potranno contare sull’appoggio della polacca Ewelina Szybiak (classe 1989), terza classificata al “Giro della Toscana – Memorial Michela Fanini 2014”, della colombiana Serika Mitchell Guluma Ortiz (classe 1990), campionessa nazionale contro il tempo, medaglia d’argento nella crono dei “Pan American Championships 2014” e quarta classificata al “Tour de San Luis 2014” e alla “Vuelta a Costa Rica 2014” e della lettone Lija Laizane (classe 1993), che al suo primo anno in Italia ha già fatto vedere buone cose, soprattutto nelle gare più impegnative dal punto di vista altimetrico. L’organico è completato dalle riconfermate Jessica Marcela Parra Rojas, diciannovenne colombiana, Alessia Martini, aretina classe 1992 alla sua nona stagione con la maglia della formazione della Valbisenzio, Miriam Romei, pisana di Castelfranco di Sotto classe 1995, e dai due nuovi acquisti Martina Biolo, varesina di Somma Lombardo nata il 12 luglio 1996 e proveniente dal G.S. Potentia 1945 di Giordano Romoli, ed Allison Linnell, ventiquattrenne statunitense residente a Miami che si è già messa in grande evidenza nelle gare di triathlon e sui campi di ciclocross. La squadra sarà diretta in ammiraglia dall’esperta Elisa Maggini che si avvarrà della preziosa collaborazione tecnica dei toscani Paolo Baldi e Renato Poli, del varesino Matteo Ferrari e del capo meccanico Elia Corrao. Le atlete in ‘greenblue’ debutteranno in corsa il prossimo fine settimana nella prima edizione della “Strade Bianche”, gara internazionale in programma sulle strade che separano San Gimignano da Siena.
Team Aromitalia – Vaiano – Fondriest 2015 (ELITE)
– Bastianelli Marta (Italia, 30.04.1987) – Nuova
– Biolo Martina (Italia, 12.07.1996) – Nuova
– Guluma Ortiz Serika Mitchell (Colombia, 16.07.1990) – Confermata
– Laizane Lija (Lettonia, 06.07.1993) – Confermata
– Leleivyte Rasa (Lituania, 22.07.1988) – Confermata
– Linnell Allison (Stati Uniti d’America, 02.05.1990) – Nuova
– Martini Alessia (Italia, 10.01.1992) – Confermata
– Parra Rojas Jessica Marcela (Colombia, 08.10.1995) – Confermata
– Romei Miriam (Italia, 22.11.1995) – Confermata
– Szybiak Ewelina (Polonia, 13.09.1989) – Confermata

27 Febbraio 2015

VAIANO. L'ex iridata Marta Bastianelli guida il team toscano

Sono due gli aspetti che caratterizzano la stagione femminile 2015 del Team Vaiano. Si tratta del rafforzamento della compagine maggiore con l’arrivo dell’ex iridata Marta Bastianelli, oltre ad altre atlete, e l’allestimento di una nuova formazione a livello juniores con una quartetto, che si può considerare il vivaio della prima squadra. Pianeta rosa dunque a Vaiano grazie all’impegno dei dirigenti con il presidente Stefano Giugni, per una stagione che si prospetta intensa e ricca di impegni.
ELITE: In questa formazione che termina in questi giorni un paio di settimane di ritiro a Riotorto in provincia di Livorno, spicca il nome della Bastianelli tornata in attività con giuste motivazioni. Ci sono poi la Leleivyte e la polacca Szybiak della quale ricordiamo il terzo posto nell’ultima edizione del Giro della Toscana. Squadra forte e ambiziosa sotto l’esperta guida di Elisa Maggini da sempre in questa società e Paolo Baldi, che hanno altri collaboratori come Renato Poli e Matteo Ferrari. La squadra assume quest’anno anche la nuova denominazione di Aromitalia-Vaiano-Fondriest e debutterà sabato 7 marzo nelle “Strade Bianche” inedita gara da San Gimignano a Siena.
LA SQUADRA ELITE: Marta Bastianelli, Narina Biolo, Guluma Serika, Lija Laizane, Rasa Leleivyte, Allison Elizabeth Linnell, Alessia Martini, Jessica Parra, Miriam Romei, Ewelina  Szybiak.                            
Antonio Mannori

28 Gennaio 2015

Marta con la nuova casacca con la quale la vedremo correre per le strade nel 2015. Come sempre il Fans Club sarà vicino alla SUA CAMPIONESSA!!!

01 Gennaio 2015

Buon Anno 2015 a tutti i tifosi della nostra CAMPIONESSA!!!