News 2012

08 Nov. 2012

Comincia a prendere  forma la nuova  Faren di Walter Ricci Petitoni. Il manager milanese ha raggiunto un accordo con lo sponsor finlandese Let’s Go Finland che rientra nel ciclismo dopo 9 anni e farà assumere alla squadra il nome di Faren-Let’s Go Finland.  Completamente rivoluzionato l’organico  che dovrà cercare di migliorare i risultati di questo 2012, che ha visto la Faren conquistare solo 4 vittorie. Il prossimo anno difenderanno i colori della squadra italiana, le riconfermate  Fabiana Luperini e Maria Giulia Confalonieri,  la nostra  Marta Bastianelli, Elena Cecchini, Susanna Zorzi, Alice Arzuffi , le finlandesi Sari Saarelainen e Jutta Nieminen, la svedese Sara Mustonen, la svizzera Patricia Schwager , l’olandese Ashlynn Van Baarle , la francese Christel Ferrier Bruneau.   Le atleti più interessanti oltre alla Luperini che sarà la leader del team, sono senza dubbio le 3 ragazze provenienti dalla MCipollini, Marta Bastianelli iridata di Stoccarda 2007, Susanna Zorzi e Elena Cecchini. Le altre arrivate ad eccezione della Van Baarle e della Arzuffi, sono atlete di esperienza che sapranno dare il loro contributo alla squadra in ogni situazione.

03 Sett. 2012

Prima Marta Tagliaferro, poi, dalla seconda tappa, Malgorzata Jasinska:la MCipollini – Giambenini – Gauss non ha mai lasciato ad altre formazioni, salvo nel breve prologo di apertura, la maglia di leader del Giro di Toscana e, alla luce dell’andamento della corsa, quel passaggio di maglia interno al team assume ancora maggiore significato. Sul podio finale, infatti, sale, in rosa, Malgorzata Jasinska, ma il Direttore Sportivo del team giallo – fluo, Luisiana Pegoraro, non ha dubbi: “Questa maglia, importantissima e fortemente desiderata e cercata, potrebbe essere divisa in sei pezzi, uno per ogni ragazza, perché ogni ragazza ha fatto la propria parte, in tutte le tappe ed in particolare ieri ed oggi quando siamo state brave a controllare la corsa. Questo è un risultato di prestigio che ci riempie di orgoglio”. Il Giro di Toscana, infatti, è gara importante e difficile e la MCipollini – Giambenini – Gauss è riuscita a controllarla sino al traguardo finale di Firenze, con un’ottima condotta di gara e l’apporto fondamentale di tutte e sei le ragazze del team. Gara controllata, sì, ma vissuta sempre da protagoniste per le ragazze giallo-fluo che non hanno lesinato gli attacchi e sono sempre state nel gruppo di testa, in tutte le frazioni. Anche oggi, nell’ultima tappa, Lucca – Firenze, 98,8km, le giallo – fluo: Marta Bastianelli, Alessandra Borchi, Valentina Carretta, Tatiana Guderzo, Marta Tagliaferro e Malgorzata Jasinska hanno tirato sin dall’inizio imponendo un ritmo molto alto alla gara, sino a dieci chilometri dalla conclusione quando, per problemi tecnici nella segnalazione, il gruppo sbaglia strada e la corsa viene fermata e praticamente neutralizzata. Finale movimentato, quindi, ma maglia rosa saldamente sulle spalle di Malgorzata Jasinska e della MCipollini-Giambenini-Gauss. Grande soddisfazione anche per il Presidente Alessia Piccolo: “Abbiamo ottenuto un risultato prestigioso, con un’ottima condotta di gara. Complimenti a tutto il team. Questa è la conferma della bontà del nostro progetto”.

Lunedì 16 Luglio 2012

MCipollini Giambenini Gauss Women Team - La squadra è in Germania per il "Giro di Turingia"

Trasferta in Germania per la MCipollini – Giambenini – Gauss che dal 16 al 22 luglio è impegnata in Turingia, nella International Thuringen Rundfahrt der Frauen. Una settimana di gara, quasi 580 chilometri da percorrere, suddivisi in 6 tappe, più il breve prologo di questa sera, per una corsa che segna il ritorno alle gare, fuori dai confini nazionali, per il team giallo fluo, dopo un Giro d'Italia positivo, ma molto faticoso. Le ragazze della MCipollini – Giambenini – Gauss impegnate in Turingia sono: Marta Tagliaferro, Valentina Carretta, Marta Bastianelli, Alessandra Borchi, Elena Cecchini, e Malgorzata Jasinska, In ammiraglia il Direttore Sportivo Luisiana Pegoraro: “Come sempre saliamo in sella per dare il meglio e cercare di fare il risultato. Molte delle ragazze che sono qui vengono da un Giro d'Italia molto impegnativo ma, dopo una settimana di riposo, sono pronte di nuovo ad essere protagoniste". Dopo il prologo di questa sera, una breve cronometro di 3,3Km nella quale si è imposta la tedesca Hanka Kupfernagel, domani la prima vera tappa: Neustadt-Orla, 114,1 km. Partenza alle ore 13.30.

La grinta della PANTERA!!!

20 Giugno 2012

Il ruggito della Campionessa s’è sentito in tutto il suo fragore mercoledì 20 giugno, a Pergine Valsugana, in Trentino. Marta Bastianelli, classe ’87, nata a Velletri ma larianese doc, ha colto un ottimo 3° posto nei Campionati italiani donne, tornando quindi a togliersi una bella soddisfazione dopo le tante disavventure del passato. Per lei che fu Campionessa del Mondo nei Mondiali del 2007, finalmente un acuto capace di farla sorridere dopo tanti bocconi amari. Dopo una gara avvincente, condotta sempre nelle prime posizioni, all’ultimo giro l’allungo decisiva di Alessia Borgato, che taglierà il traguardo con un vantaggio di 50 secondi su Valsecchi. Terza proprio la ciclista di Lariano, capace di aver la meglio in volata di Valentina Carretta. Fonte Castelli Notizie  

 

 

15 Giugno 2012

MCipollini Giambenini Gauss Women Team - La squadra è pronta ad affrontare il "Giro del Trentino"
Venerdì 15 Giugno 2012 10:33

È l'ultimo appuntamento prima del Campionato italiano e le strade sono quelle della regione nella quale, quest'anno, si assegneranno le maglie tricolori. Il 16 e 17 giugno il Trentino si tinge di rosa per la 1 9° edizione del Giro del Trentino femminile. Una corsa che è una delle gare più importanti della stagione e che, stavolta, acquisisce ancora maggiore significato data l'immediatezza dei campionati italiani che, per la categoria Donne Elite, sono in programma mercoledì 20 (prova in linea) e domenica 24 giugno (crono). Il Giro del Trentino sarà quindi una sorta di prova generale, per saggiare la condizione e valutare le più accreditate pretendenti al tricolore. Il pensiero, quindi, non potrà non essere proiettato in avanti, alla successiva Settimana Tricolore, ma questo non significa certo minor impegno nel Giro, come conferma il Direttore Sportivo della M Cipollini - Giambenini - Gauss Luisiana Pegoraro: “Torniamo alle corse dopo quasi un mese, un mese durante il quale le ragazze si sono allenate duramente. Ci siamo ritrovate tutte insieme domenica per la Granfondo Eddy Merckx e le sensazioni che abbiamo avuto sono state buone. Certo, non era una gara, ma era comunque un bel percorso. Il Trentino, contrariamente a quanto si possa pensare, non è una corsa con un tracciato appannaggio solo delle scalatrici. Noi cercheremo, come sempre, di essere protagoniste e di chiudere con buone posizioni in classifica”. Le ragazze giallo – fluo al via saranno: Tatiana Guderzo, Marta Tagliaferro, Marta Bastianelli, Valentina Carretta, Susanna Zorzi e Malgorzata Jasinska. La corsa prevede tre tappe in due giorni. Si apre sabato 16 giugno, alle 14.00, con i 99km della Trento – Mezzolombardo, poi domenica 17 due semitappe: al mattino la Mattarello – Termon (62,8 km), al pomeriggio una novità assoluta, la crono individuale sulla pista ciclabile dell'Alta Val di Non, Romeno – Sarnonico (5 km).

02 Giugno 2012

11 Maggio 2012

E’ l’australiana Melissa Hoskins la vincitrice del “Tour of Chongming Island” edizione 2012. La portacolori del Team Orica - GreenEdge - AIS, dominatrice della prima e della terza tappa, ha preceduto di un solo secondo l’ex campionessa nazionale italiana Monia Baccaille, prima ieri e salita sul podio in tutte e tre le frazioni. Il podio è stato completato dalla trentatreenne belga Liesbet De Vocht (Stichting Rabo Women Cycling Team), distanziata di ventisei secondi. Tra le altre azzurre in gara da segnalare il dodicesimo posto di Marta Tagliaferro (MCipollini - Giambenini - Gauss Women Team), il tredicesimo di Elena Cecchini (MCipollini - Giambenini - Gauss Women Team) ed il ventiseiesimo dell’ex campionessa del mondo Marta Bastianelli (MCipollini - Giambenini - Gauss Women Team). La Baccaille cercherà il riscatto nel “Tour of Chongming Island - World Cup”, che si disputerà Domenica 13 Maggio.

 

10 Maggio 2012

MONIA BACCAILLE CENTRA LA VITTORIA IN CINA

Nella seconda frazione del Tour of Chongming Island, sprint vincente della velocista giallo-fluo che si aggiudica tappa e primo posto in classifica generale, ad un giorno dal termine della corsa.

Doppio colpo per Monia Baccaille che, nella seconda frazione del Tour of Chongming Island (Chongxi - Chongxi di 118.40 km), piazza lo sprint che vale non solo la vittoria di tappa ma anche il primo posto in classifica generale, grazie agli abbuoni che permettono alla velocista della MCipollini – Giambenini – Gauss di surclassare l'australiana Melissa Hoskins. La ciclista umbra, già terza nella prima frazione, stavolta ha fatto suo lo sprint in modo perentorio cogliendo, dopo tanti ottimi piazzamenti e podi, la sua prima vittoria di tappa nella terra del Sol Levante. Un risultato ottenuto grazie all'ottimo lavoro svolto dalla nostra Marta Bastianelli e da tutta la squadra giallo - fluo, che ha corso con un unico obiettivo: vincere con Monia Baccaille ed è riuscita a centrarlo mettendo l'atleta umbra nelle condizioni ideali per fare la volata. Lei ha poi finalizzato tutto il lavoro con uno sprint perfetto che le ha permesso di ottenere la seconda affermazione stagionale, dopo il trionfo al Grand Prix de Dottignies.
Il Tour of Chongming Island si concluderà domani, con i 79,2 km di un circuito cittadino, anch'esso adatto alle velociste. Obiettivo per la MCipollini – Giambenini – Gauss: mantenere il primo posto di Monia Baccaille in classifica generale per fare propria la corsa. Sarà un finale avvincente.

09 Maggio 2012

BUONA LA PRIMA PER LA MCIPOLLINI – GIAMBENINI – GAUSS IN CINA

Nella prima tappa del Tour of Chongming Island terzo posto per Monia Baccaille. Tre giallo – fluo tra le prime dieci.

Inizia con un ottimo risultato di squadra il Tour of Chongming Island della MCipollini – Giambenini – Gauss. Monia Baccaille 3°, Marta Bastianelli 5° e Elena Cecchini 7°: il team giallo – fluo ha chiuso la prima tappa con ben tre ragazze nella top ten. Come da previsioni, a decidere la prima frazione, 73,4km con partenza ed arrivo a Chongbei, è stata una volata. A mettere la propria ruota davanti a tutte l'australiana Melissa Hoskins che si è imposta sulla connazionale Rochelle Gilmore, ottimo terzo posto per Monia Baccaille, che conferma il feeling con questa corsa che già lo scorso anno l'ha vista protagonista. Con questo terzo posto, e il secondo in classifica generale grazie agli abbuoni, infatti, la velocista di Marsciano bissa il podio ottenuto nell'ultima tappa della scorsa edizione; ora ci sono altre due frazioni per provare a fare ancora meglio, con il supporto di una squadra che oggi ha dimostrato un ottimo stato di forma.

Domani la seconda tappa, Chongxi - Chongxi di 118.40 km, ancora su un tracciato pianeggiato adatto alle velociste.

11 Marzo 2012

Alla Novilon Euregio Cup, ultima delle corse della trasferta olandese, Marta Bastianelli conquista un prestigioso secondo posto, battuta solo, in una volata a due, da una sempre incontenibile Marianne Vos. Un piazzamento d'onore importante, nato a tre quarti di corsa quando sul circuito finale l'Iridata di Stoccarda 2007 ha attaccato, seguita dopo pochi chilometri proprio dalla Vos, in compagnia della Armitstead. Le tre hanno collaborato fino alle fasi finali, quando Vos ha attaccato ed é stata seguita dalla pronta Bastianelli,che nulla poi ha potuto in una volata con la "cannibale" del movimento femminile. A completare l'ottimo risultato internazionale, Monia Baccaille che chiude al quarto posto, conquistando un altro importante piazzamento.

il podio alla Alla Novilon Euregio Cup da sx Marta, Vos e Armitstead

La Pantera è tornata!!!

18 Febbraio 2012

Il direttivo con Marta all'Assemblea del Fans Club, da sx: Claudio Ludovisi, Giancarlo Imperoli, Marta Bastianelli, Natascia Bastianelli, il Presidente Maurizio Mattacchioni, Sergio Romaggioli, Claudio Caponera e Emanuele Cedroni

Marta Bastianelli: Un grazie di cuore a tutti i sostenitori,amici e parenti che erano presenti qsta sera alla festa del Fans Club ...mi sento in dovere di restituirvi attraverso tante soddisfazioni, tutta la passione e l'affetto nei miei confronti!! Grazie ancora

Lariano, 10 Febbraio 2012

Sabato 18 Febbraio 2012, alle ore 19,30, presso il Ristorante “Nespolo d’Oro” in Via G. Garibaldi, 76 - Lariano (Rm)
ASSEMBLEA GENERALE DEL FANS CLUB MARTA BASTIANELLI
All’Assemblea potranno partecipare: iscritti  e simpatizzanti.
O.d.G. :
1) Approvazione Consuntivo anno 2011;
2) Approvazione Bilancio 2012;
3) Tesseramento 2012;
4) Varie ed Eventuali.
Al termine ci sarà una cena sociale, si prega confermare
l’adesione ai Tel. .069648170 - 3408000050  - 3483966982

       
Il Presidente
Maurizio Mattacchioni

03 Febbraio 2012

Nell'esordio stagionale al giro del Qatar 2012, buona prova per Marta nella 2 tappa, si classifica 7^ e prima delle italiane.

Tutto il team giallo - fluo con Eddie Merckx e Marta alla sua dx.

LA MCIPOLLINI – GIAMBENINI – GAUSS PARTE DAL QATAR
(News del 30/01/2012)

Esordio stagionale per le giallo – fluo che saranno impegnate, dall'1 al 3 febbraio, nella corsa a tappe che apre il calendario delle corse 2012.

Scatta dal Qatar il prossimo 1 febbraio il 2012 del Team MCipollini – Giambenini – Gauss guidato da Luisiana Pegoraro, pronta all'esordio sull'ammiraglia giallo – fluo: “Siamo tutte molto determinate, le ragazze non vedono l'ora di iniziare la stagione; speriamo di farlo al meglio. Vogliamo essere protagoniste e fare bene sin da subito. Sarà il primo appuntamento dell'anno ed è normale che tutti dobbiamo ancora “prendere le misure”, ma sarebbe davvero importante cominciare bene. Noi abbiamo tutte le carte per poterlo fare”.
In una corsa adatta soprattutto alle velociste, il nome sul quale il team punta è quello diMonia Baccaille che già lo scorso anno aveva lasciato il segno nell'Emirato Arabo aggiudicandosi l'ultima tappa, proprio con una bruciante volata, e regalando ai colori giallo – fluo la gioia del primo trionfo. A fianco all'ex campionessa italiana sulla strade del Qatar ci saranno Marta Bastianelli, Alessandra Borchi, Elena Cecchini, Tatiana Guderzo e Marta Tagliaferro,
Ad incitarle ci sarà anche la neo-presidente del team, Alessia Piccolo, che vuole essere al fianco delle sue ragazze nella loro prima avventura stagionale.

 

 

26 Gennaio 2012

 

Marta con i colori del MCipollini Giambenini Gauss Women Team - sarà tra le protagoniste dal 1 al 3 Febbraio 2012 al giro del Qatar...

BUON ANNO 2012 A TUTTI I TIFOSI DELLA NOSTRA CAMPIONESSA

01 Gennaio 2012

Marta e il sogno delle Olimpiadi di Londra 2012

Intervenuta ai microfoni di “Ultimo chilometro” su Radio Manà Manà Sport, la nostra campionessa del mondo 2007 Marta Bastianelli ha parlato di come si sta avvicinando alla prossima stagione e delle proprie speranze di indossare di nuovo un giorno la maglia azzurra, che le è stata preclusa a causa di una squalifica di due anni per doping: “Sicuramente i due anni di squalifica sono stati davvero drammatici perchè c’è stato un eco imponente per ciò che è successo pur essendo una cosa non gravissima, ma essendo campionessa del mondo il tutto ha avuto maggiore risalto. Tutti però mi hanno aspettato e al mio rientro in molti pensavano di ritrovare la Marta del 2007, ma a causa di due incidenti non ero nelle stesse condizioni fisiche. Ora sto riprendendo la forma giusta: l’anno prossimo sarà importante, ci sono le Olimpiadi; non so ancora se potrò partecipare perchè le regola della Federazione Ciclistica Italiana per ora non prevedono una possibile partecipazione in maglia azzurra per chi ha avuto squalifiche per doping, ma sono fiduciosa affinchè tutto possa cambiare, soprattutto perchè voglio dimostrare alle Fiamme Azzurre e alla mia squadra, la MCipollini, che possono contare su un’atleta importante”.
L’atleta di Lariano ha già ricominciato la preparazione, che quest’anno prevede anche la partecipazione a delle granfondo.