News 2011

10 Dicembre 2011

Marta e il sogno delle Olimpiadi.

Intervenuta ai microfoni di “Ultimo chilometro” su Radio Manà Manà Sport, la nostra campionessa del mondo 2007 Marta Bastianelli ha parlato di come si sta avvicinando alla prossima stagione e delle proprie speranze di indossare di nuovo un giorno la maglia azzurra, che le è stata preclusa a causa di una squalifica di due anni per doping: “Sicuramente i due anni di squalifica sono stati davvero drammatici perchè c’è stato un eco imponente per ciò che è successo pur essendo una cosa non gravissima, ma essendo campionessa del mondo il tutto ha avuto maggiore risalto. Tutti però mi hanno aspettato e al mio rientro in molti pensavano di ritrovare la Marta del 2007, ma a causa di due incidenti non ero nelle stesse condizioni fisiche. Ora sto riprendendo la forma giusta: l’anno prossimo sarà importante, ci sono le Olimpiadi; non so ancora se potrò partecipare perchè le regola della Federazione Ciclistica Italiana per ora non prevedono una possibile partecipazione in maglia azzurra per chi ha avuto squalifiche per doping, ma sono fiduciosa affinchè tutto possa cambiare, soprattutto perchè voglio dimostrare alle Fiamme Azzurre e alla mia squadra, la MCipollini, che possono contare su un’atleta importante”.
L’atleta di Lariano ha già ricominciato la preparazione, che quest’anno prevede anche la partecipazione a delle granfondo.

Mercoledì 16 Novembre 2011 17:32


MCipollini Giambenini Gauss Women Team - Svelata la rosa della nuova formazione               
Non poteva esserci occasione migliore per confermare il proprio impegno nel ciclismo femminile: Piergiorgio Giambenini, titolare dell'omonima azienda specializzata in architettura del giardino e unico imprenditore veronese ad investire nel ciclismo professionistico, invitato al primo pranzo di lavoro del team giallo fluo 2012 guidato da Alessia Piccolo in qualità di General Manager, Luigi Castelli come Team Manager e Luisiana Pegoraro quale Direttore Sportivo, ha confermato l'inserimento nel neo – nato gruppo come second main sponsor. Il team di casa Giordana dunque continuerà a chiamarsi MCipollini – Giambenini, dando continuità nel nome al progetto start-up 2011, con cui le aziende del gruppo di Federico Zecchetto hanno esordito nel ciclismo rosa. Al binomio vincente MCipollini - Giambenini si aggiungerà il terzo nome Gauss completando quindi la rosa degli sponsor più importanti che sostengono il team. Gauss rappresenta il gruppo storico di sponsor impegnati nel ciclismo femminile formato dall'azienda di Magneti insieme a RDZ e ORMU di Fenini, da oltre sei anni tra le professioniste. Una squadra che si annuncia protagonista, per una sfida avvincente in cui atleti, management e sponsor si sentono già euforici: “Il gruppo non manca in questa squadra – ha detto Piergiorgio Giambenini, in azienda Giordana nel pomeriggio per formalizzare l'accordo – e sono sicuro che il ciclismo femminile possa dare a tutti noi sponsor diverse soddisfazioni. Per questo abbiamo scelto di continuare a investire insieme a Giordana in questo settore, premiando la passione e la professionalità delle atlete”. Un'avventura che ha nel numero quattordici la sua dimensione atletica, già che le ragazze ingaggiate sono Tatiana Guderzo, campionessa del Mondo 2008 grande protagonista al Giro d'Italia 2011 (chiuso al 4° posto) insieme a Marta Bastianelli, anche lei Campionessa del Mondo (Stoccarda 2007) ora pronta a riprendersi il posto che merita. Alle due iridate si aggiunge la velocista Monia Baccaille, campionessa italiana 2009 e 2010, plurivittoriosa del 2011 (tre successi in maglia giallo – fluo all'attivo) e figura determinante per l'inizio stagione della squadra. Il trio delle leader fa parte del gruppo sportivo Fiamme Azzurre, a cui il team ha scelto di legarsi per dare continuità al lavoro svolto nel 2011. A chiudere il cerchio delle atlete da tenere d'occhio Elena Cecchini, giovanissima prof. già azzurra ai mondiali di Copenhage n 2011 insieme a Marta Tagliaferro, anche quest'ultima del gruppo Fiamme azzurre convocata per il bis della Bronzini da Dino Savoldi. Riprende l'attività, dopo alcuni mesi di stop e con nuovi stimoli anche Valentina Carretta, già azzurra a Melbourne 2010. A completare il gruppo Alessandra Borchi, Elisa Frisoni, Jasinska Malgorzta, Jessica Paganelli, Giulia Pironato, Alressandra Tomasini, Elena Valentini e Susanna Zorzi. 14 ragazze appunto, un giusto mix tra esperienza e gioventù, insieme ad altre due donne “forti” a guidare la nave per un team che mira a migliorare quanto di buono ha già fatto vedere nella scorsa stagione, facendo crescere tutto il ciclismo rosa.


MCipollini Giambenini Gauss Women Team - Sun-TIMES Communication

19 Settembre 201


Ottimo risultato in chiusura della stagione agonistica per Marta. Al  Giro della Toscana Donne ottiene un  un 5° posto nella 4^ tappa Quarrata - Campi Bisenzio e un 7° nella tappa Lucca – Firenze.
Aspettando risultati migliori, gli sportivi, “quelli veri”, ti augurano un fortissimo in bocca al lupo per il futuro.

04 Settembre 2011

Dopo il Giro d’Italia ed un mese fuori dalle corse, Marta affronterà il Profile Ladies Tour in programma dal 6 all'11 Settembre in terra olandese.Il TeamMcipollini – Giambenini  sarà rappresentato anche  da Nicole Cooke, Monia Baccaille, Rossella Callovi, Marta Tagliaferro e Jennifer Hohl.

13 Giugno 2011

ASPETTANDO IL GIRO, LE RICOGNIZIONI DELLA MCIPOLLINI – GIAMBENINI
(News del 13/06/2011)

Guderzo, Luperini, Cooke insieme a Holh, Galassi, Bastianelli, Baccaille, Callovi. A più riprese le ragazze giallo fluo hanno testato le tappe clou del Giro d'Italia, a venti giorni dalla partenza. Work in progress per il dream team italiano.



CORNAREDO (MI) – In un mese, tre appuntamenti clou della stagione. Il Giro del Trentino dal 17 al 19 di Giugno, il Campionato Italiano il 23, il Giro d'Italia dal 1° al 10 di Luglio. Trenta giorni, tre corse top annoverate tra i grandi obiettivi del team Mcipollini – Giambenini, la squadra delle campionesse che è pronta a spiccare il volo proprio in queste corse. Per non lasciare nulla al caso, in queste ultime due settimane le ragazze giallo – fluo hanno inserito nel proprio programma di allenamento alcune ricognizioni nelle tappe più importanti del Giro d'Italia, corsa estrema che prevede la scalata, tra gli altri, anche del Mortirolo. Prima Tatiana Guderzo, insieme a Bastianelli e Baccaille in ritiro a Livigno con il corpo militare cui appartengono, le Fiamme Azzurre, hanno fatto un doppio sopralluogo proprio alla “salita delle salite” italiane, scalata dal versante di Edolo. La Campionessa del Mondo di Mendrisio 2009 ha in programma nei prossimi giorni anche la ricognizione nella tappa di Agliè – Ceresole Reale, pen'ultima del Giro, in provincia di Torino, anch'essa molto insidiosa. Poi Cooke, Hohl e Galassi che hanno provato il Mortirolo in questa settimana confermando quanto detto dalle compagne: “Salita durissima, e discesa ancora più difficile, perchè pericolosa e tecnica”. Stesso parere di Fabiana Luperini, che salirà da Edolo qualche giorno prima del Giro del Trentino, accorpando un training di lavoro importante in vista della corsa rosa. Test, simulazioni, lavori specifici e corse: la parte calda della stagione giallo – fluo arriva a grandi passi, e presto la strada darà i suoi verdetti.



17 Maggio2011

LA MCIPOLLINI – GIAMBENINI LEADER DELLA QUINTA PROVA DI COPPA DEL MONDO
(News del 16/05/2011)
Grande prova di squadra. Le ragazze della MCipollini – Giambenini, infatti, hanno conquistato la vittoria nella classifica a squadre della quinta prova di Coppa del Mondo. La gara si è disputata ieri, sempre in terra cinese, dove dall'11 al 13 maggio era andata in scena il Tour of Chongming Island. Come tutte le frazioni della corsa a tappe, anche la prova di Coppa di Mondo si è conclusa in volata. Vanificate tutte le fughe tentate nel corso di 138,6 km del percorso. Il treno vincente è, ancora una volta, quello della  HTC-Highroad, con Ina-Yoko Teutenberg che in Cina ha così fatto bottino pieno. Ma il suo non è l'unico nome a ricorrere: c'è anche quello di Monia Baccaille, autrice di un'altra grande volata, conclusa in sesta posizione. A spiccare, però, oltre alla sua maglia tricolare è quella giallo-fluo della sua squadra, la MCipollini-Giambenini. Il team guidato da Walter Ricci Petitoni, infatti, si aggiudica la vittoria nella speciale classifica a squadre. Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo è il GP Ciudad de Valladolid, in programma il 5 Giugno. 

Da sx: la Nazionale Italiana, il Team MCipollini-Giambenini con la nostra Marta e la Nazionale Tedesca

 

Sun-TIMES Communication
Press Office

 

 

 

14 Maggio 2011

Al Tour of Chongming Island che si è concluso ieri, ottima prova del Team  MCipollini-Giambenini. La campionessa italiana Monia Baccaille vicinissima al podio nelle prime due frazioni (concluse rispettivamente al 4° e 5° posto), è sul podio nella terza  e ultima prova della corsa cinese, quest' ultimo risultato, lascia ben sperare in vista della prova di Coppa del Mondo che si disputerà domenica. Ad aiutarla tutte le compagne della MCipollini-Giambenini, con Marta particolarmente in luce.

07 Maggio 2011

Marta con il suo Il team MCipollini – Giambenini, sarà impegnata in Cina per il Chongming Island dal 11 al 13 maggio  e la gara di Coppa del Mondo del 15 maggio. Il percorso, lineare e pianeggiante, sia della corsa a tappe che del quinto appuntamento della CdM, è particolarmente adatto alle caratteristiche di Monia Baccaille, velocista del team giallo – fluo.    A supportarla oltre a Marta ci saranno anche Jennifer Hohl, Rossella Callovi, Tatiana Guderzo e Marta Tagliaferro.

30 Aprile 2011

TANTISSIMI AUGURI MARTA, BUON COMPLEANNO!!!

Gp. Liberazione Crema - 25 Aprile 2011 -

Marta, a disposizione della squadra, lavora insieme a tutto il Team per la sprinter Campionessa d' Italia Monia Baccaile, che fa terza in una bellissima volata. Marta, comunque con il gruppo, arriva 28^.

Freccia Vallone, 20 aprile 2011

Gli ordini di scuderia sono stati rispettati. Le ragazze giallo - fluo del team Cipollini - Giambenini, hanno controllato tutta la corsa ed hanno dato l'anima per la loro Campionessa Olimpica Nicole Cooke che fa 5^. Tatiana Guderzo si piazza al 9° posto e Marta arriva con il grosso del gruppo. Quinti e noni, non un risultato eccellente, ma due ottimi piazzamenti a chiusura di una corsa dura, selettiva, con le migliori del mondo, le ragazze comunque, tornano in Italia a testa alta...

19 Aprile 2011

Altimetria e percorso della Freccia Vallone 2011

 

Côtes (Lunghezza-Pendenza media)

Côte de Peu d'Eau (2.7 km-3.9%) km 38.5, Côte de Haut-Bois (1.6 km-4.8%) km 44, Côte de Groynne (2 km-3.5%) km 49, Côte de Bohisseau (1.3 km-7.6%) km 55, Côte de Bousalle (1.7-4.9%) km 58, Côte d'Ahin (2.3 km-6.5%) km 69, Mur de Huy (1.3 km-9.3%) km 80, Côte d'Ereffe (2.1 km-5.9%) km 98.5,
Mur de Huy (Arrivo-1.3 km-9.3%) km 109.5

18/04/2011

NELLA RONDE VAN GELDERLAND MCIPOLLINI - GIAMBENINI PROTAGONISTA

90 km di fuga per Guderzo, 5 posto per Bastianelli, alle prese con le prime volate da sprinter. E mercoledì c'è la Freccia.



Una corsa guidata, combattuta, cercata, domata e infine conclusa con un piazzamento dal sapore di "vittoria". Nella Ronde Van Gelderland la MCipollini - Giambenini ha dominato la scena decidendo come e cosa fare: prima una brillante Guderzo ha attaccato, portato via la fuga più importante della giornata, rimasta al comando per 90 km insieme a Amber Neben, Loes Gunnewijk, Chantal Blaak, Natalia Boyarskay; poi, ripresa agli ultimi chilometri, ha aiutato le compagne a posizionarsi per lo sprint dove Marta Bastianelli, in quel momento la più brillante tra le ragazze giallo-fluo, ha piazzato un quinto posto da novizia degli sprint che poco teme il confronto con le migliori. Davanti a lei infatti, specialiste del calibro di Ina-Yoko Teutenberg, Kirsten Wild, Rochelle Gilmore, Giorgia Bronzini rispettivamente al primo, secondo, terzo, quarto posto. 

Una prestazione forte per le ragazze guidate da Walter Ricci Petitoni: "Oggi hanno lavorato tutte molto bene, direi che siamo pronti per far bene alla Freccia". Freccia - Vallone dove saranno in tre a potersela giocare; a Marta Bastianelli e Tatiana Guderzo, chiaramente in ottimo stato di forma, si aggiunge infatti una Nicole Cooke in piena crescita di forma, che nell'ultima settimana ha corso soltanto per "rodare" in vista dell'appuntamento. 

Il D-DAY è dunque fissato per mercoledì, nella classica delle Ardenne dove, vista l'importanza, sarà presente anche la madrina del team, il General Manager Giordana Alessia Piccolo.

 



 

17 Aprile 2011


Alla Ronde van Gelderland in Belgio, finalmente una brillante Marta (MCipollini - Giambenini), primo piazzamento di rilievo, 5^ posto, in questo primo scorcio di stagione che ci lascia ben sperare per la Freccia Vallona di Mercoledì 20 Aprile. Forza Marta!!!… ricordati che siamo sempre con te.

 

5° posto in volata

 

 

Lunedì 11 Aprile 2011


Il dream team si sta preparando per una settimana molto impegnativa in Belgio ed Olanda che si concluderà mercoledì 20 aprile con una grande classica, la Freccia Vallone. Monia Baccaille, Marta Bastianelli, Rossella Callovi, Nicole Cooke, Tatiana Guderzo e Jennifer Hohl, insieme al Team Manager Walter Ricci Petitoni e a tutto lo staff si stanno preparando per affrontare una settimana ricchissima di appuntamenti di alto livello. Mercoledì, infatti, saliranno sull'aereo che le porterà in terra olandese e belga dove le attendono importanti corse: ben 4 in soli sette giorni , tra le quali due appuntamenti di Coppa del Mondo. La prima gara è fissata già per giovedì 14, la Drentse 8; sabato 16, poi, la prima delle due gare di Coppa del Mondo di questa trasferta del Nord, la Ronde Van Drenthe. Non c'è sosta e tempo per recuperare, perchè domenica le ragazze saranno nuovamente in sella per la Ronde Van Gelderland, corsa conclusiva di una quattro giorni da vivere tutta d'un fiato. Non finirà però qui, anzi, il meglio dovrà ancora venire, visto che l'appuntamento più atteso è fissato per mercoledì 20 quando andrà in scena una grande classica, anch'essa valida come prova di Coppa del Mondo: la Freccia Vallone. "Siamo pronti per una grande Freccia Vallone – dichiara Walter Ricci Petitoni - Bastianelli è in crescita, Baccaille una garanzia, Guderzo una gran regista che pedala forte, Nicole Cooke pronta alla rivincita dopo l'influenza e il Fiandre saltato. Insomma, ci aspettiamo molto da questa trasferta". L'attesa è davvero tanta e per l'appuntamento clou le ragazze della Mcipollini – Giambenini avranno al loro fianco anche la madrina del team, Alessia Piccolo, General Manager Giordana, che martedì 19 le raggiungerà in Belgio per vivere con loro l'emozione della Freccia Vallone: "Sono emozionata, la mia prima classica - monumento dal vivo. Spero che le ragazze corrano bene, distinguendosi come sanno fare sempre".


Sun-TIMES Communication - Ufficio Stampa MCipollini Giambenini Women Team

04 aprile 2011

Grand Prix de Dottignies ( Belgio ) Bellissima prova di Marta, arriva con il gruppo delle migliori, si classifica 27ma e fa seconda la sua compagna di squadra Monia Baccaille. Forza Marta!!! i risultati arriveranno...

03 Aprile 2011

NINOVE (BEL) Giro delle Fiandre - Marta: "Corsa molto dura, dopo la caduta generale (intorno al 50° km, n.d.r.) a fatica siamo rientrate davanti,  mi sentivo bene, ma ho forato su un muro e quando sono riuscita a cambiare la ruota, ero ormai lontana dalle prime. La solita sfortuna... "

31/03/2011

MCIPOLLINI – GIAMBENINI: PRONTE PER IL FIANDRE
(News del 31/03/2011)
Le ragazze di Walter Ricci Petitoni sono pronte per la prima grande corsa del Nord, il Giro delle Fiandre. Atlete e obiettivi.
MILANO (MI) – L'aereo è fissato per sabato mattina. La corsa domenica. La tensione già in crescendo, insieme alla sicurezza di essere pronte. Il dream team donne Mcipollini – Giambenini parte per il nord con grandi aspettative e speranze, pronti a far esplodere la creatività agonistica delle convocate: Jennifer Hohl, Marta Bastianelli, Rossella Callovi, Monia Baccaille, Tatiana Guderzo e Nicole Cooke. “Il Fiandre è un nostro importante obiettivo e tutte le ragazze sono motivate a far bene – spiega Walter Ricci Petitoni – sono sicuro che sapremo essere protagoniste, che è quel che più conta per noi, oltre al risultato finale ovviamente”. Le ragazze, che partiranno sabato da Oro al Serio, rimarranno al nord anche per il Grand Prix de Dottignies, in programma lunedì 4 aprile, per poi tornare in Italia martedì mattina.

28 Marzo 2011

160 atlete provenienti da ogni parte del Mondo, ventotto formazioni, otto rappresentative nazionali, la tredicesima edizione del “Trofeo Alfredo Binda”, valida come prima prova della Coppa del Mondo 2011, che si è svolta a Cittiglio (Va) è stata vinta dalla britannica Emma Pooley. Gara caretterizzata, purtroppo, dalla pioggia per tutta la giornata. E' stata buona, tutto sommato, la prestazione della nostra Marta. Aspettando naturalmente tempi migliori... IN BOCCA AL LUPO!!!

 

 

Da sx: Monia Baccaille, la nostra Marta Bastianelli, Tatiana Guderzo, Hohl Jennifer, Blindyuk Yulia e Nicole Cooke

 

22 Marzo 2011

Marta in ritiro a Verona

VERONA (VR) – Una squadra di matrice veronese, in ritiro a Verona. La Mcipollini – Giambenini da mercoledì 23 a venerdì 25 marzo sarà in ritiro presso l'Agriturismo Tenuta la Cà, a Calmasino di Bardolino, per uno stage di lavoro nelle terre dei propri sponsors. La Mcipollini infatti (insieme a Giordana e DMT) è Veronese di Bonferraro di Sorgà mentre il second main sponsor Giambenini è Veronese d.o.c.; non poteva che cadere su Verona, dunque, la scelta per il mini - ritiro di preparazione in vista del Trofeo Alfredo Binda – Città di Cittiglio, gara di Coppa del Mondo primo grande obiettivo della stagione 2011 del dream team guidato da Walter Ricci Petitoni: “Siamo focalizzati sulla corsa di domenica, a cui arriveremo con una squadra forte e competitiva, con molte atlete in ottime condizioni di forma”. Insieme al team, un ospite d'eccezione: la Campionessa Fabiana Luperini, che lavorerà insieme alle ragazze nei tre giorni di stage: "E' un piacere avere Fabiana con noi, e chissà, magari gli tornerà la voglia di correre e mettersi alla prova tra le professioniste" chiosa Walter Ricci, sorridendo. Oltre all'ospite d'onore, non mancherà ovviamente la madrina del team Alessia Piccolo, General Manager Giordana che si allenerà con la squadra e sarà spesso presente alle cene e alle riunioni tecniche, il tutto organizzato presso l'Agriturismo Tenuta la Cà, dove Piergiorgio Giambenini ospiterà il team: “E' un modo per stare vicino alla squadra e costruire bene il gruppo, inoltre ci tenevo ad avere la squadra qualche giorno vicino a noi per stare a contatto con tutto lo staff e le atlete, già che il settore femminile è un nuovo mondo per me. Spero che le ragazze e lo staff possano lavorare bene in vista della corsa di domenica, a cui tutti teniamo molto”. Al ritiro, mancheranno solo le atlete impegnate con la pista (Guderzo, Baccaille e Frisoni), oltre che la Tagliaferro, assente per problemi fisici, mentre tutte le altre ragazze saranno in zona Verona già da mercoledì mattina. L'appuntamento è dunque sulle strade della Valpolicella, per incontrare il team giallo-fluo al lavoro, insieme alle sue campionesse.
Sun-TIMES Communication
Press Office

16 Marzo 2011

Tantissimi i tifosi che hanno partecipato all'Assemblea del Fans Club Marta Bastianelli che si è svolta il 12 Marzo 2011 presso il Ristorante "Il Bersagliere" a Lariano.

Alcuni momenti della serata:

L'intervento del Presidente Maurizio Mattacchioni

 

Marta premiata dal Direttivo, alle sue spalle la maglia del Team MCipollini - Giambenini

 

L' intervento di Marta

I tifosi

L' intervento di nonno Nando

 

L' intervento di Francesco Fabbri

 

L' intervento dell'Assessore Paolo Ficcardi

 

Il V.Presidente Emanuele Cedroni con il Presidente Maurizio Mattacchioni

 

 

Martedì 01 Marzo 2011

MCipollini Giambenini Women Team - Presentata la squadra

 

 

Un team femminile nato nel 2011 ma già entrato di diritto nella “Top five” dei team migliori al mondo, competenza e background del management e curriculum delle atlete ingaggiate. Un pool di Campionesse, scelte accuratamente, mixate per centrare fin dal primo anno i più importanti traguardi agonistici, portando nome di Mario Cipollini a vincere anche in campo femminile. Un progetto che si basa su pochi, semplici costrutti: il ciclismo professionistico femminile estrinsecato modo più forte, alto e ambizioso. Le migliori atlete Italiane e non coinvolte nel progetto, per crescere crescere. Sponsor di rilievo che siano legati da una matrice unica, quella dell'orgoglio Italiano. Un calendario Internazionale con obiettivi mondiali, sin dal primo giorno. Questo è il dream team MCipollini - Giambenini, un team appena nato ma già grande, al passo con linkato al mondo professionistico maschile e proiettato sui palcoscenici più prestigiosi del ciclismo. La stagione 2011, iniziata in Qatar i primi di Febbraio, ha fatto registrare per il team Mcipollini - Giambenini un primo, immediato record: su tre giorni di corse, una prima importante vittoria, con la Campionessa Italiana Monia Baccaille.

 

SPONSOR


MAIN SPONSOR: MCipollini - www.mcipollini.com
SECOND MAIN SPONSOR: Giambenini - www.giambenini.it
THIRD MAIN SPONSOR: Giordana - www.giordana.com
SPONSOR: Ghezzi - www.ghezzispa.com Selle Italia - www.selleitalia.it DMT - www.diamantdmt.com Art Design - www.artdesign-srl.com COM - www.commetodi.com
TECHNICAL SPONSOR: FFWD, Speedplay, Garmin, Selev, Elite, Next Level

 

MANAGEMENT E STAFF
Walter Ricci Petitoni General Manager
Alessia Piccolo Madrina Team
Francesco Fabbri Direttore Sportivo
Renato Valle Direttore Sportivo
Ugo Monsellato Dottore
Martina Ricci Petitoni Osteopata
Luca Mariconda Osteopata
Fulvio Maganza
Francesco Pelosi PR Manager
Barbara Mancioppi Amministrazione

Walter Ricci Petitoni: Nato a Milano il 14 ottobre 1960 ha iniziato l'avventura da Team Manager, nel 2003, spinto dalla grande passione per le due ruote, da sempre nutrita. Sin dal primo anno, è stato capace di allestire top team che si sono messi in luce nelle più importanti competizioni internazinali. Sono infatti già del 2004 le prime due medaglie alle olimpiadi (una d'oro e una di bronzo), ad Atene, insieme ad altri numerosi successi. Team Manager capace di attrarre sponsor importanti in un movimento da sempre in crescita (ha avuto al suo fianco aziende del calibro di Nobili Rubinetterie e Selle Italia) ha portato alla ribalta alcune tra le atlete più famose ed importanti nella storia del ciclismo femminile: da Fabiana Luperini alla kazaka Zoulfia Zabirova passando per la russa Olga Slyusareva, la francese Catherine Marsal, la lituana Edita Pucinskaie... tutte atlete che hanno nel loro palmares vittorie a mondiali, olimpiadi, titoli nazionali, vittorie al Giro d'Italia e Tour de France. Dopo un anno sabbatico, nel 2011 ha ripreso l'attività da team manager grazie all'intesa nata con il Presidente delle aziende Mcipollini, Giordana, DMT, con cui ha scelto di ripartire, costruendo questo importante team mondiale.
Alessia Piccolo: General Manager dell'azienda Giordana, è una delle promotrici del team, colei che ha fortemente voluto la squadra femminile, spingendo il gruppo d'aziende a scegliere di investire in questo interessante settore dall'elevato tasso di visibilità. Ciclista in attività, per passione gareggia alle Gran Fondo e organizza gli eventi del settore dell'azienda che dirige. Per il team Mcipollini - Giordana, garantisce forniture e supporto logistico, seguendo le atlete anche dal punto di vista mediatico.

ATLETE 2011
Baccaille Monia
Bastianelli Marta
Blindyuk Julia
Callovi Rossella
Cooke Nicole
Frisoni Elisa
Galassi Samantha
Gobbo Rossella
Guderzo Tatiana
Hohl Jennifer
Tagliaferro Marta

Nicole Cooke: nata a Swansea (Galles) e cresciuta a Wick nel distretto diVale of Glamorgan, ha iniziato a correre all’età di 11 anni. Nel suo Palmares spiccano i seguenti titoli: Vittorie Campionato del Mondo su strada, anni 2000, 2001, 2008; Oro Olimpico prova su strada, Pechino 2008; Tour de France 2006 e 2007. Considerata una delle migliori atlete del Mondo, nei suoi prossimi obiettivi troviamo le classiche di primavera, il Tour de France e, sopratutto, in ottica 2012, la riconferma del titolo Olimpionico, a Londra 2012.
Tatiana Guderzo: Campionessa del Mondo 2008, è un'atleta forte e resistente, in particolare su tracciati impegnativi con diverse salite. Classe 1984, ha vinto circa 15 corse da professionista, raggiungendo importanti risultati anche durante le corse a tappe, non ultimo il 3° posto nella classifica finale del Giro d'Italia 2010. Reputata dai più un'atleta frizzante, ha carattere e punta tutte le sue attenzioni sui palcoscenici internazionali della stagione.
Marta Bastianelli: Campionessa del Mondo a Stoccarda 2007, all'età di 21 anni, è stata una delle più giovani atlete ad imporsi nella regina delle corse di un giorno. Passista-scalatrice, classe 1987, ritorna in gruppo con l'obiettivo di conquista di qualche classica del nord dal tracciato impegnativo e difficile, congeniale alle sue azioni negli ultimi chilometri. Fa parte delle Fiamme Azzurre ed è uno dei punti di riferimento della squadra.
Monia Baccaille: Campionessa Italiana in carica, Perugina di Nascita, Monia fa parte delle Fiamme Azzurre e ha conquistato oltre 20 corse grazie al proprio spunto veloce. Con il tricolore addosso, ha anche vinto alla sua prima corsa ufficiale della stagione, nel Tour di Qatar, battendo allo sprint un'altra azzurra molto forte, la Campionessa Mondiale Giorgia Bronzini.

MCipollini Giambenini Cycling Team - Ufficio Stampa: Sun-TIMES Communication

 

 

 

Non poteva esserci debutto migliore sulle strade del Tour of Qatar per la MCipollini Giordana. A segnare il primo successo della nuova squadra è stata la Campionessa d'Italia Monia Baccaille nella frazione conclusiva della corsa araba che nello sprint di fronte anche a tutte le formazioni maschili arrivate in Qatar ieri, ha vinto in volata battendo la Campionessa del Mondo Bronzini, per una festa tutta azzurra: “Non potevamo partire meglio – spiega il team manager Walter Riccinon ci aspettavamo di arrivare subito alla vittoria, anche perchè i percorsi non erano congeniali alle nostre atlete, ma abbiamo lavorato bene questo inverno e le ragazze erano tutte motivatissime.  Oggi la squadra ha corso bene, le ragazze sono in sintonia e il risultato è arrivato”. La volata, infatti, ha concluso un lavoro di squadra partito al mattino, con Nicole Cooke e Marta Bastianelli presenti nella fuga di giornata, ripresa all'ultimo chilometro. A quel punto, Baccaille ha fatto la sua volata senza sbagliare: “Sono felicissima, non speravo di vincere in questo esordio, anche perchè punto ad essere in forma per le corse del nord. Ma oggi, con Marta e Nicole in fuga, mi sono potuta nascondere in mezzo al gruppo, e nel finale mi sono buttata nella mischia. Non ho preso a riferimento nessuna avversaria, sono stata solo attenta ai varchi: quando se ne è aperto uno sulla destra c'ho provato, anche se eravamo ai 300 metri. Ma nessuno mi ha rimontato e dedico questa vittoria alla squadra, è un team fantastico!” La Campionessa Italiana è raggiante per la vittoria, e per il feeling nato in seno ad una squadra, appena nata, ma già vincente. E siamo solo all'inizio.

 

Nicole Cook, Marta Tagliaferro, Monia Baccaille, Rossella Callovi, Marta Bastianelli e Tatiana Guderzo

28 Gennaio 2011

Giro del Qatar, corsa d'esordio per la MCipollini - Giordana

E' tutto pronto in casa Mcipollini – Giodana per l'esordio ufficiale dello “special-team” femminile guidato da Walter Ricci Petitoni. Lunedì infatti l'olimpionica Nichole Cooke , l'iridata 2008 Tatiana Guderzo , quella 2007 Marta Bastianelli , la Campionessa Italiana Monia Baccaille partiranno insieme a Marta Tagliaferro e Rossella Callovi (Campionessa del Mondo Juniores 2009) alla volta del Qatar , dove parteciperanno alla loro prima corsa stagionale 2011. Dal 2 al 4 di Febbraio, su tre frazioni più adatte alle velociste che alle atlete per corse impegnative, le ragazze giallo fluo si confronteranno con un parter internazionale, subito pronte alla sfida: “I tracciati non sono i più congeniali alle nostre atlete – spiega il Team Manager Walter Ricci – ma non andremo là per allenarci. Siamo pronti al confronto e cercheremo comunque di raccogliere qualche importante risultato”.

Il team di casa Giordana esordisce dunque all'estero, aspettando la primavera per puntare alle classiche e all'assalto dei risultati di eccellenza che il team si aspetta dalle sue atlete: “E' una emozione aver iniziato questa avventura con un team professionistico femminile – spiega Alessia Piccolo, madrina del team e Direttore Generale di Giordana – e siamo tutti ansiosi di vedere le nostre ragazze all'opera. Giordana, DMT e MCipollini puntano molto sull'immagine e il messaggio che queste ragazze porteranno in tutto il mondo, dunque siamo felici che la stagione sia finalmente alle porte

20 Gennaio 2011

In casa MCipollini – Giordana c'è grande fermento per l'imminente apertura stagionale. In attesa di attaccare il numero alla schiena, le ragazze guidate da Walter Ricci Petitoni sono impegnate in pista, per le prove di Coppa del Mondo e in parte in un intenso programma di allenamenti.

Marta Bastianelli, Monia Baccaille, Tatiana Guderzo, Marta Tagliaferro ed Elisa Frisoni, ovvero le rappresentanti delle Fiamme Azzurre di casa MCipollini - Giordana, sono in Cina, alle prese con le gare su pista che oltre a tenere alta la tensione agonistica sono fondamentali per affinare la preparazione in vista dell'esordio su strada.

La Campionessa Olimpica Nicole Cooke, invece, dopo una prima fase di preparazione fatta anche lei in pista, a Manchester, ha svolto uno stage di lavoro in Toscana mentre ora è tornata a Lugano, dove vive normalmente lungo il periodo agonistico; in agenda ha ancora una trasferta nella regione del ciclismo, a Grosseto, ma sarà l'ultima prima delle gare, per dei test pre-competizione che diranno quanto il programma di avvicinamento sia andato bene.

Rossella Gobbo, Samantha Galassi, Rossella Callovi, Jennifer Hohl, Julia Blindyuk sono invece impegnate in training singoli a casa, in attesa di partire, a fine mese, per la prima corsa ufficiale della stagione 2011: il Giro di Qatar.

Gennaio 2011

Marta correrà quest'anno con il team Mcipollini - Giordana

E' nata nel cuore di Giordana & Apg, le due grandi aziende patron Federico Zecchetto, l'avventura in campo femminile della Mcipollini-Giordana , team professionistico al debutto nella categoria Elite che per la stagione d'esordio ha subito scelto le migliori atlete del palcoscenico internazionale, con un proverbiale legame ai campionati del Mondo, cui probabilmente il team punterà già dal
Tra le atlete ingaggiate, infatti, figurano le campionesse iridate del 2007, 2008 e 2009; in ordine rigorosamente cronologico, Marta Bastianelli , Nicole Cooke e Tatiana Guderzo. Tre atlete conosciute a livello mondiale, che sono già arrivate al più importante primato agonistico e che con il team guidato da Walter Ricci Petitoni tenteranno di riconquistare quei traguardi, oltre a guardare a tutti gli altri importanti obiettivi del calendario internazionale. Insieme a loro, otto atlete di primissimo ordine, che vanno a completare la formazione, per un totale di undici cicliste. Rossella Callovi (campionessa del mondo Junior), Monia Baccaille (campionessa italiana 2009 e 2010), Marta Tagliaferro, Rossella Gobbo, Samantha Galassi, Elisa Frisoni a completare il novero di italiane, insieme a Jennifer Hoch (campionessa svizzera 2009) e Julia Blindiuk, quest'ultima direttamente dalla Russia.
Due i direttori sportivi che guideranno il team, Renato Valle e Francesco Fabbri, affiancati dal dottor Ugo Monsellato e dagli osteopati Martina Ricci Petitoni e Luca Mariconda, che completano il pool di professionisti al seguito delle atlete.

 

BUON ANNO 2011 A TUTTI I TIFOSI DELLA NOSTRA CAMPIONESSA